amoxil buy viagra

Hyundai rivela la nuova concept-car HED-5 “i-mode”

mar 12 • Auto, Hyundai2 commenti

 

Al Salone Internazionale di Ginevra, Hyundai Motor Company introduce la HED-5 “i-mode”. L’obiettivo per la concept-car di quest’anno è la combinazione di uno stile molto creativo con tecnologie futuristiche ed avanzate eco-dinamiche.

ayer-car-concept-hed5-hyunday-imode-lg-makrolon-materialscience-01.jpg

Tutto ciò porta all’ideazione di un monovolume a 6 posti che incorpora materiali hi-tech, una nuova concezione dei sedili prima mai espressa a livello mondiale e soluzioni nella comunicazione allo stato dell’arte, che confluiscono in un veicolo dalle sensazioni completamente nuove. La i-mode è un veicolo dallo stile radicale, amico dell’ambiente e socialmente adattabile. L’intrigante architettura monovolume sembra offrire un invito a viaggiare, esplorare e rilassarsi all’interno di quello che vuole sembrare un “bozzolo mobile”.

ayer-car-concept-hed5-hyunday-imode-lg-makrolon-materialscience-02.jpg

Lavorando insieme ai partner della Bayer MaterialScience AG, della Keiper e della LG Electronics, Hyundai sta continuando una cooperazione incrociata fra industrie per immettere velocemente nuove tecnologie sul mercato. La cooperazione con Bayer MaterialScience consente ad importanti innovazioni, come le complesse curvature e il radicale design della HED-5, di essere implementate più rapidamente. I materiali usati sono più leggeri e adattabili del metallo e del vetro che vanno a sostituire. Questo, in combinazione con la costruzione di una struttura portante più leggera, riduce il consumo di carburante e le emissioni di CO2. Le finiture autoriparanti del corpo vettura lavorate a base acquea della Bayer enfatizzano il concetto di rispetto dell’ambiente espresso dal veicolo, oltre al singolare fatto che i graffi di lieve entità si riparano e spariscono da soli. La i-mode è il primo veicolo a presentare il nuovo sistema di vetratura “BayVision”, nonché le lenti Collimator per i fari, realizzate con il Makrolon®.

ayer-car-concept-hed5-hyunday-imode-lg-makrolon-materialscience-03.jpg

Grazie al concetto avanzato multimediale e di intrattenimento sviluppato dalla LG Electronics, il veicolo diventa un’estensione della casa digitale, permettendo ai passeggeri di rimanere connessi, comunicare ed interagire in macchina e con l’esterno. Accesso al web, videogiochi, film o video musicali, tutto questo è possibile attraverso i display touch-screen e la webcam, dislocati nella console posta in alto, sopra le teste dei passeggeri. Una rete wireless permette di selezionare comandi senza filo, controlli per i giochi e cuffie per personalizzare ulteriormente l’esperienza di intrattenimento. Gli sviluppi avanzati proposti sulla i-mode danno un’indicazione dinamica delle concrete soluzioni per il prossimo futuro in quest’area.

Il partner di Hyundai nell’engineering, la Keiper, ha supportato il progetto i-mode con l’esclusiva mondiale del suo Swivel Seat concept. La prima fila di sedili per i passeggeri ruota intelligentemente per poter fronteggiare la seconda e la terza fila di occupanti. Quando il sedile si gira con un movimento fluido, lo schienale si trasforma anch’esso in un’egualmente confortevole superficie adatta alla seduta. Questo è stato reso possibile grazie ad un sistema cinematico meccanico servoassistito completamente celato alla vista. Il sistema integrato delle cinture di sicurezza – un’altra delle novità tecnologiche – e il poggiatesta regolabile massimizzano la sicurezza passiva dei passeggeri in qualsiasi posizione di seduta. La seconda fila di sedili può scivolare indietro per incrementare il comfort e creare uno spazio di socializzazione. La struttura dei sedili evita intelligentemente problemi, difetti e complessità di altri sistemi di sedili flessibili.

da: hyundai-auto.it

2 Responses to Hyundai rivela la nuova concept-car HED-5 “i-mode”

  1. mike scrive:

    molto carina. !!!

  2. hello it is test. WinRAR provides the full RAR and ZIP file support, can decompress CAB, GZIP, ACE and other archive formats.
    jtmoutbrjwhidgbbqtfrngktlftehtprabrhello

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »